fbpx

L’estetista e la pelle

Ciao sono Paola, titolare del centro di Estetica Avanzata Samsara.

Oggi ti voglio parlare dell’organo PELLE e del ruolo dell’estetista nel prendersene cura. Forse non sai che una legge italiana, esattamente la legge 4 gennaio 1990/1, Riconosce nell’estetista una TECNICA della PELLE autorizzandola a tutti gli effetti a prendersi cura dell’apparato tegumentario per mantenerlo in buono stato attraverso trattamenti specifici e la scelta “consapevole” di cosmetici FUNZIONALI.

Proprio per aiutarti nella scelta del TRATTAMENTO GIUSTO o del COSMETICO ADATTO, ho continuato a studiare e a formarmi per essere davvero PREPARATA nel risolvere e migliorare molti degli inestetismi legati alla pelle.

Lo sapevi che la pelle è un organo emuntore alla pari di fegato, polmoni, reni e vasi linfatici? Questo gruppo di organi molto importanti sono deputati all’eliminazione delle sostanze di rifiuto (che diverrebbero tossiche qualora si accumulassero all’interno dell’organismo).

Quando parliamo della pelle pochissime persone lo sanno e di conseguenza tendono a non dare la giusta importanza a quest’organo che ci protegge, è un po’ il nostro muro perimetrale, impedisce a tutti gli agenti esterni come:
❌ la polvere
❌ lo smog
❌ traumi
❌ radiazioni solari
❌ micro-organismi
❌ agenti chimici
di attaccarci e quindi di raggiungere i nostri organi interni.

La pelle inoltre:
❎ partecipa al meccanismo della termoregolazione
❎ Coordina la risposta immune contro tumori ed agenti patogeni
❎ ha proprietà metaboliche, poiché la sintesi della vitamina D avviene proprio a livello cutaneo
❎ ha anche una importantissima funzione sensoriale

Capisci adesso com’è importante che tu te ne prenda cura?

Attraverso un’ Analisi Profonda dell’organo pelle con tecnologie e protocolli di Estetica Avanzata potrò dirti esattamente tutte le problematiche individuate e consigliarti i trattamenti e i cosmetici più idonei per contrastarle.

Insieme possiamo verificare il risultato ottenuto e ricostruire il tuo “muro”!

Ti aspetto Paola Estetica Samsara

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *