fbpx

Edemi e accumuli di tossine

EDEMI E ACCUMULI DI TOSSINE
Molte persone presentano un accumulo eccessivo di acqua nei tessuti. Nelle donne si può notare un aumento della ritenzione nei giorni antecedenti al ciclo mestruale,ma quando questa situazione raggiunge proporzioni maggiori, si formano fastidiosi accumuli che se trascurati possono infiammare i tessuti e trasformarsi in cellulite.

LE CAUSE
Se durante l’inverno si sono accumulate tossine, se si sono presi dei chili, se si è mangiato in modo esagerato e scorretto, non muovendosi praticamente mai dal divano, è una vana speranza quella di pensare che, arrivata la bella stagione si riesca a dimagrire con qualche TRATTAMENTO MIRACOLOSO!

E’ come richiedere lo sprint a una macchina con il motore surriscaldato. I gonfiori, la pesantezza e, soprattutto nelle donne, la cellulite, sono segno proprio di questo, di un motore metabolico la cui temperatura si è alzata troppo, un motore infiammato, intasato di scorie e per questo capace di funzionare soltanto a velocità ridotte.

Questo infatti è il segno più evidente di un metabolismo bloccato, di uno stile di vita che ha “ingolfato” il nostro corpo in modo eccessivo.

Eliminare così i liquidi che ristagnano nei tessuti, le scorie e le tossine che abbiamo accumulato avrà una serie di vantaggi positivi sia sulla salute dell’organismo in generale, sia sul suo aspetto esteriore che rifletterà così la miglior condizione di benessere che sarà raggiunta.

Vediamo dunque quali sono i risultati che si possono ottenere cercando di rimuovere liquidi e tossine dall’organismo.

L’acqua deve fluire, non ristagnare!

La presenza di edemi e ristagni quindi significa che stiamo facendo esattamente l’opposto di quanto sarebbe necessario. Stiamo trattenendo liquidi anziché disperderli e questi, infiltrati nei tessuti, non servono certamente a raffreddarci, anzi agiscono in modo esattamente opposto, aumentando l’infiammazione.

Far ripartire il metabolismo è il primo passo
Agire in modo da ridurre gonfiori, edemi, senso di pesantezza, ma soprattutto intervenire in modo da rimuovere le cause profonde che li determinano, si tradurrà in un’attivazione del metabolismo.

Rimuovere le tossine si traduce quindi in una migliore efficienza metabolica, scarico dei liquidi in eccesso e l’inizio di un circolo virtuoso che porterà ad un’autentica perdita di peso duratura nel tempo.

Infatti eliminare ciò che ostacola il lavoro del metabolismo vuol dire bruciare di più e più in fretta.

Il nostro Metodo Esclusivo di Rimodellamento Profondo “OLIS”
nella sua fase iniziale lavora proprio su tutti questi aspetti, GARANTENDOTI già dopo 4 sedute OTTIMI RISULTATI.

Prenota una Diagnosi di Estetica Profonda e saremo lieti di trovare insieme a te la SOLUZIONE più idonea al tuo problema.

Ti aspetto
Mauro Responsabile del metodo OLIS.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *